Ovetto CBT, cime di rapa agrodolci, scaglie di pecorino sardo ed emulsione di aglio nero

L’uovo è un importante fonte proteica per l’uomo e la tecnica sous vide può migliorarne le caratteristiche sensoriali”

Un alimento molto diffuso

L’uovo è un alimento estremamente facile da reperire in commercio ed è anche uno dei più economici. Ne esistono diverse tipologie ma quello di gallina è senz’altro il più conosciuto. In molte regioni d’Italia, avere un pollaio e raccogliere ogni giorno le uova fresche è una vera e propria tradizione. Le uova vengono consumate perlopiù a colazione, strapazzate, in camicia oppure all’occhio di bue.

Un’ottima fonte proteica anche in gravidanza

ovetto cotto a bassa temperaturaL’ottimo profilo amminoacidico e il significativo contenuto di vitamine e sali minerali, lo rendono un alimento perfetto per la nostra dieta. Mangiare uova aiuta a metabolizzare e ridurre l’omocisteina, i cui livelli elevati sono associati ad un aumento delle malattie cardiovascolari. Infine, l’uovo contiene un nutriente essenziale per il funzionamento cardiovascolare e cerebrale chiamato colina, un elemento fondamentale per le donne in gravidanza o che allattano, poiché favorisce lo sviluppo del sistema nervoso del feto e aiuta a prevenire problemi alla nascita.

Qualcosa di nuovo in cucina: l’uovo a bassa temperatura

Oggi, grazie alla nostra strumentazione, è possibile cuocere le uova anche a bassa temperatura! Questa tecnica, comporta alcuni vantaggi: il miglioramento del gusto e della consistenza, il mantenimento delle proprietà organolettiche e una riduzione considerevole dello spreco.

Kevin Feragotto, il nostro Food Blogger, ci propone un insolito abbinamento di sapori. In questo piatto, la grassezza dell’uovo è smorzata dalla leggera acidità delle cime di rapa immerse in soluzione agrodolce, il pecorino sardo conferisce sapidità e l’aglio nero, combinato con poche gocce di delicato olio del Garda, emana piacevoli note tartufate.

Ecco la ricetta integrale! Provatela a casa e preparatevi a stupire i vostri ospiti.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 4 uova fresche
  • 250 g di cime di rapa
  • ½ testa di aglio nero
  • 30 g di pecorino sardo 4 mesi
  • 120 ml di aceto di mele biologico
  • 200 ml di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di zucchero semolato o di canna
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 1 peperoncino essiccato di piccole dimensioni
  • ½ cipolla dorata

PROCEDIMENTO

  1. Prendete le uova ed inseritele in un sacchetto per il sottovuoto. Sigillate la confezione ed immergetela in acqua pre-riscaldata a 63 gradi per un’ora.
  2. Nel frattempo, lavate le cime di rapa e fatele appassire in un’ampia pentola con dell’acqua e un pizzico di sale grosso. Appena le foglie diventano di un colore verde brillante, spegnete il fuoco e scolate. Quindi, bloccate la cottura sotto dell’acqua fredda corrente. A questo punto, immergete le cime di rapa in una soluzione a base di olio, aceto, sale, zucchero, peperoncino e anelli di cipolla. Cuocete con coperchio per circa 15 min. a fiamma dolce.
  3. Sbucciate l’aglio e, aiutandovi con una forchetta, schiacciatelo in poco olio d’oliva. Mescolate finché non ottenete un’emulsione omogenea.
  4. Grattugiate il pecorino.
  5. Rompete le uova ed impiattate. L’albume avrà una consistenza incredibilmente morbida; il tuorlo sarà cremoso e fondente.

PRODOTTI CORRELATI

Qui di seguito potete trovare la macchina sottovuoto e il termocircolatore Besser Vacuum utilizzati per la ricetta.

MINI

Macchina per confezionamento sottovuoto ad aspirazione esterna in Acciaio Inox (Aisi 304).

Vacrowner

VACROWNER

Termocircolatore ad immersione Bluetooth con controllo smart dei processi di cottura sottovuoto attraverso l’App interattiva “Sous Vide Technology Bluetooth”

BUSTE GOFFRATE – COTTURA

Disponibili in diversi formati e prodotte con plastiche certificate BPA FREE, garantiscono un’elevata resistenza ad ossigeno e vapore acqueo.

BLOG

THE SOUS VIDERS

Crediamo nel valore della ricerca tecnologica e scientifica applicate alla cucina e nella qualità degli ingredienti biologici, sani e genuini che rispettano l’ambiente e la salute di chi li mangia.

Ogni giorno in Besser Vacuum lavoriamo in nome di questi valori, per questo motivo crediamo nel cambiamento globale e nella sostenibilità ambientale, un cammino in salita ma che insieme possiamo realizzare.

Eventi

2019-10-29T12:58:18+00:0028 February 2019|Ricette|0 Comments

About the Author:

Kevin
Kevin Feragotto Dalla tavola alla cucina il passo è breve! Riproduco in chiave innovativa le ricette della tradizione friulana e dal 2014 le condivido su Instagram. Nascono collaborazioni importanti e nel 2015 arrivano le prime menzioni internazionali su Elite Magazine e City Magazine. Mi formo sul campo come aiuto cuoco stagionale e intanto continuo a studiare: mi laureo prima in Produzioni e Tecnologie Animali con lode e poi conseguo il Master in Gestione d’Impresa Food&Wine alla Business School di Bologna.

Leave A Comment